Continua la battaglia anti vitalizi: due nuove interrogazioni e opposizione anche in tribunale

Continua la battaglia anti vitalizi: due nuove interrogazioni e opposizione anche in tribunale

La battaglia del M5S contro lo scandalo dei vitalizi e i privilegi della casta non si arresta e presenta due interrogazioni dei consiglieri regionali, i portavoce Filippo Degasperi e Paul Koellensperger, che nel frattempo hanno già incontrato l’avv. Maria Cristina Osele per concordare una strategia che li porti ad essere parte nelle cause intentate dagli ex.
La prima interrogazione chiede al vicepresidente Widmann i nominativi dei consiglieri ed ex consiglieri che hanno presentato ricorso fino ad oggi, confermando l’osservanza del principio di trasparenza che sul tema dello scandalo dei vitalizi deve rimanere massima. S’interroga inoltre riguardo i costi legali stimati dalla Regione a causa dei ricorsi e quali siano le certezze giuridiche che hanno spinto il vicepresidente ad affermare che non verranno più pubblicati i nominativi dei ricorrenti, peraltro già resi noti mesi fa, per presunte violazioni della privacy che riteniamo infondate.
Nel caso vi fosse il tentativo di inaugurare una nuova stagione dell’omertà, in discontinuità con la trasparenza delle ultime pubblicazioni volute dall’ex Presidente Moltrer (vedi la lista nomi: 1 e 2), il M5S depositerà anche un accesso agli atti per velocizzare i tempi di risposta.
La seconda interrogazione ha come oggetto, invece, il prof. Tappeiner che, da quanto emerge da alcune pubblicazioni della Camera di Commercio di Bolzano, ente finanziato dalla Regione, riappare nel ruolo di consulente nonostante il suo rinvio a giudizio a conclusione delle indagini sullo scandalo dei vitalizi della Procura di Trento. Si chiede perciò chi abbia conferito gli incarichi e quali siano le consulenze affidate ancora a Tappeiner e di sospendere ogni rapporto in attesa della conclusione dell’iter legale che lo vede coinvolto con gravi accuse tra le quali truffa aggravata.
interr-regio-pubblicazioni-ricorrenti-Widmann-20141120
    interr-regio-tappeiner-20141120
articolo-antivitalizi-IlTrentino-15112014

articolo Il Trentino 15/11/2014

Il Trentino 20/11/2014

 

Related Articles