I candidati devono essere incensurati

I candidati devono essere incensurati

Egregio Direttore

Oggi ho consultato wikipedia per leggere la biografia di Silvano Grisenti di Progetto Trentino. Ho letto di tutti i suoi guai con la giustizia e della condanna per truffa che è stata confermata dalla Corte di Cassazione lo scorso febbraio. Successivamente ho letto la presentazione dell’Associazione Progetto Trentino, la cui prima finalità è quella di «valorizzare e promuovere la cultura politica popolare di ispirazione cristiana». Mi chiedo come possa un uomo giudicato un criminale da un tribunale dello Stato (io, come penso la maggior parte dei trentini, non ho a che fare con nessuno che abbia questi trascorsi) solo pensare di presentarsi alla comunità, di chiederle di fidarsi di lui in quanto portatore dei valori cristiani. Lo trovo estremamente irrispettoso nei confronti dei cittadini onesti e di coloro che in questi principi credono davvero. So che i candidati alle elezioni provinciali del MoVimento 5 Stelle sono tutte persone incensurate. Mi auguro che tutti gli altri partiti prendano esempio dal M5S, perché credo che l’onestà e la trasparenza siano i requisiti indispensabili per rappresentare gli altri cittadini.

Andrea Fogato

Fogato incensurati

Tagged with:

Related Articles