Dire, Fare….Partecipare! M5S propone il bilancio partecipato anche ad Arco

Dire, Fare….Partecipare! M5S propone il bilancio partecipato anche ad Arco

Il Movimento 5 Stelle propone di introdurre anche ad Arco il bilancio partecipato, il quale, in diretta applicazione dell’art. 118 della Costituzione, rappresenta una forma di coinvolgimento dei cittadini alla vita e alle scelte della  collettività. Esso consiste nell’assegnare una quota di bilancio  alla gestione diretta dei cittadini, che vengono così messi in condizione di interagire e dialogare con l’Amministrazione, influenzandone le scelte. In Italia, diversi Comuni virtuosi stanno ad oggi utilizzando tale “nuovo” metodo (Capannori, Massa, Parma, Modena, Novellara, Bollate, Umbertide, Castel Maggiore, Ancona, Brescia, ecc.)

L’introduzione di processi deliberativi popolari risulta infatti determinante per ottenere il miglior equilibrio possibile tra bisogni da soddisfare e risorse  a disposizione che saranno, anche qui ad Arco, sempre più limitate e per far si che non si ripetano più errori come il PUM o il bizzarro arredo urbano.

Solo scelte condivise contribuiranno a rinsaldare la fiducia dei cittadini verso le Istituzioni riducendo allo stesso tempo il peggior nemico della democrazia: l’astensionismo.

Il M5S vuol fare di Arco un Comune modello, in cui gli amministratori, coinvolgano  per davvero    la comunità nelle scelte prioritarie.  Cittadini  protagonisti assoluti del loro Comune.

Invitiamo tutta la cittadinanza arcense sabato 8 febbraio 2014 presso il bar del Casinò alla presentazione della lista e del programma  presso il bar del Casinò alle ore 11:00.

Il gruppo M5S Arco

https://www.facebook.com/Arco5Stelle?fref=ts

Related Articles