Fraccaro: La Casta non molla il malloppo. Negroni: Persone oneste, all’interno delle istituzioni.

Fraccaro: La Casta non molla il malloppo. Negroni: Persone oneste, all’interno delle istituzioni.

Prosegue a Trento la Marcia Virtuale per il Reddito di Cittadinanza con il portavoce M5S Riccardo Fraccaro che assieme al candidato sindaco Paolo Negroni illustra in un video lo scandalo dei vitalizzi in Trentino Alto Adige.

Fraccaro spiega come la marcia per il Reddito di Cittadinanza, uno strumento fondamentale di giustizia sociale e per il rilancio dell’economia passa per Trento dove 130 consiglieri del Consiglio Regionale, nella scorsa legislatura, si sono intascati ben 90 milioni di euro di vitalizi.

Soldi rubati alla collettività che grazie ad un’interrogazione del M5S, vengono resi noti con cifre e nomi dello scandalo.

Negroni ricorda che solo a seguito della vibrante protesta dei cittadini la Regione promise la restituzione di 40 milioni sull’anticipo sborsato, ma sono solo 10 i milioni recuperati ad oggi, a distanza di due anni, visto che la maggior parte degli attuali ed ex consiglieri hanno presentato ricorso contro questa riforma.

Negroni aggiunge che: “Questo dimostra quanto sia fondamentale che persone libere, oneste, sganciate da interessi personali, entrino nelle istituzioni per scoperchiare questo tipo di scandali.”

“La Casta non molla il malloppo.” sentenzia Fraccaro ricordando anche che il salasso sale a 170 milioni di euro che paghiamo di vitalizi in tutte le regioni.

Ammontano poi a 263 i milioni di euro il costo annuale dei privilegi di ex parlamentari ed ex deputati che devono essere invece utilizzati per rilanciare il nostro Paese, sempre più vittima dei continui crolli strutturali testimoniati quotidianamente dai media.

Fraccaro conclude affermando che: “il Reddito di Cittadinanza è lo strumento concreto e giusto per rilanciare il nostro Paese.”

Il popolo in cammino per il Reddito di Cittadinanza continua fino al 9 maggio quando a Perugia ci ritroveremo tutti insieme per percorrere 24 chilometri fino ad Assisi per la tappa finale.

Supportate il Reddito di Cittadinanza con l’iscrizione alla Marcia Virtuale e con un messaggio su Twitter con #marcia5stelle. Ci vediamo a Perugia.

In alto i cuori!

Related Articles