Palazzo Marini, la stampa libera attenta ai costi della politica

Il Fatto Quotidiano riporta la notizia dell’approvazione dell’emendamento di Riccardo che ha introdotto la possibilità di recedere dai contratti dei Palazzi Marini da parte della Camera dei Deputati.

Grazie al Movimento 5 Stelle i cittadini italiani non saranno più costretti a pagare esosi affitti ai palazzinari romani fino al 2018 ma potranno optare per altre soluzioni.

 

Related Articles