#Regioleaks Quanto ci costa la Giunta Regionale?

#Regioleaks Quanto ci costa la Giunta Regionale?

 

Forse non ci abbiamo fatto caso. I consiglieri provinciali del Trentino e dell’Alto Adige sono operativi dal 22 novembre 2013. La giunta trentina è arrivata quasi subito dopo le elezioni, quella altoatesina con calma nell’anno nuovo.

Ma la Giunta regionale? Quella non c’è ancora, quindi sono rimasti in carica Alberto Pacher, Luis Durnwalder, Luigi Chiocchetti (che non sono più in consiglio) quindi Martha Stocker e Roberto Bizzo. Quanto ci è costata questa giunta regionale nei 100 giorni che sono trascorsi dalle elezioni fino ad oggi?

La risposta c’è nel dispositivo della delibera della Giunta regionale numero 3 del 22 gennaio 2014:

– di impegnare euro 150.000,00 per l’indennità di funzione degli Assessori sul capitolo 01105.000 dello stato di previsione della spesa per l’esercizio finanziario in corso;
– di impegnare euro 35.000,00 per spese di viaggio dei componenti della Giunta regionale sul capitolo 01105.005 dello stato di previsione della spesa per l’esercizio finanziario in corso;
– di impegnare euro 90.000,00 per le spese di rappresentanza dei componenti della Giunta regionale relativo sul capitolo 01105.015 dello stato di previsione della spesa per l’esercizio finanziario in corso;

– di stabilire che il fondo per spese di rappresentanza è ripartito nella misura del 40 per cento, pari ad euro 36.000,00 a favore del Presidente della Regione, nella misura del 30 per cento, pari ad euro 27.000,00 a favore del Vice Presidente sostituto del Presidente della Regione e nella misura del 10 per cento, pari ad euro 9.000,00 a favore di ciascun Assessore regionale;

– di disporre che l’utilizzo dei suddetti importi è in proporzione alla durata degli incarichi;

– di impegnare euro 100.000,00 per i compensi e rimborso spese ai componenti di commissioni, comitati, organi e gruppi di lavoro sul capitolo 02115.000 dello stato di previsione della spesa per l’esercizio finanziario in corso;
– di impegnare euro 150.000,00 per i compensi e rimborso spese ad estranei all’Amministrazione per studi, servizi e prestazioni speciali resi nell’interesse della Regione sul capitolo 02115.005 dello stato di previsione della spesa per l’esercizio finanziario in corso;
– di impegnare euro 15.000,00 per oneri derivanti dal rimborso delle spese per la riparazione degli automezzi propri, sostenute dai componenti della Giunta o dai dipendenti regionali in caso di incidente avvenuto durante i viaggi di servizio, ove non siano tenute al risarcimento terze persone sul capitolo 02115.010 dello stato di previsione della spesa per l’esercizio finanziario in corso;

– di impegnare euro 418.000,00 pari alla quota dello stanziamento assegnato alla Segreteria della Giunta regionale, per spese per l’acquisizione di beni e servizi per il funzionamento degli uffici centrali sul capitolo 02120.000 dello stato di previsione della spesa per l’esercizio finanziario in corso;

– di impegnare euro 130.000,00 per spese per liti, arbitrati, risarcimenti e accessori sul capitolo 02130.000 dello stato di previsione della spesa per l’esercizio finanziario in corso;

– di impegnare euro 50.000,00 per oneri derivanti dal rimborso delle spese legali sostenute dai componenti della Giunta regionale o dai dipendenti della Regione per fatti o cause connessi con il proprio mandato o nell’esercizio delle proprie funzioni sul capitolo 02130.005 dello stato di previsione della spesa per l’esercizio finanziario in corso.
– di attribuire alla Segretaria della Giunta regionale la sottoscrizione di accordi istituzionali di tipo organizzativo relativi ai servizi generali e di funzionamento;

Tagged with:

Related Articles