Vanoi-Brocon, garantire la circolazione stradale

Vanoi-Brocon, garantire la circolazione stradale

Un annoso problema che si trascina da anni è tema di un’interrogazione da parte del M5S Trentino. La provinciale che collega il Vanoi al Brocon subisce frequenti chiusure a causa di slavine e problemi alla sicurezza della circolazione. Nel 2014 non si può pensare che arbitrariamente gli abitanti di una valle vengano isolati dal resto del Trentino, a causa del disinteresse da parte dell’ente pubblico provinciale.

il testo completo dell’interrogazione depositata.

In relazione alla S.P. n. 79 Vanoi-Brocon, frequentemente chiusa a causa di slavine e problemi alla sicurezza della circolazione stradale (ultima in ordine di tempo la chiusura del 4 febbraio, che ha bloccato e isolato 70 persone), i consiglieri provinciali del M5S Trentino hanno recentemente incontrato l’Assessore competente Daldoss per chiedere un intervento rapido e definitivo al problema. La recente costruzione di due gallerie paravalanghe, paradossalmente localizzate in modo erroneo e non adeguato alle finalità di tutela e sicurezza dei numerosi turisti e pendolari della zona, hanno imposto il completamento tempestivo e urgente delle opere stradali paravalanghe.

Durante il colloquio l’Assessore ha espresso la volontà di impegnarsi in questo senso, ma non ha fornito tempi certi di realizzazione dell’opera né dati precisi di investimento.

A tal fine interroghiamo la Giunta provinciale per sapere:

  1. quali lavori sono previsti per il completamento dell’opera;

  1. quali investimenti si prevedono e a quanto ammontano;

  1. quali tempistiche hanno previsto l’assessore Daldoss e il dirigente Martorano per l’avvio dei lavori.

Tagged with:

Related Articles