M5s Ala: Asservimento all’interesse… dei singoli  privati anziché… di tutta la collettività

M5s Ala: Asservimento all’interesse… dei singoli privati anziché… di tutta la collettività


Presidente del Consiglio
Sindaco
Segretario comunale

OGGETTO: interrogazione a risposta scritta.. Asservimento all’interesse… dei singoli privati anziché …di tutta la collettività.

Ill.mo Sindaco,

non mi è sfuggito che, nel fornire risposta scritta alla mia interrogazione (dd.23.02.2018 prot. 3150) relativa a “abusi edilizi sulla p.ed. 299 e p.f. 416/4 C.C. Chizzola” Lei ha tratto spunto per polemizzare con il mio ruolo di Consigliere Comunale che sarebbe asservito all’interesse “(…) dei singoli privati”, anziché “(…) di tutta la collettività”.

E’ una battuta di dubbio gusto, proferita con uno spirito polemico davvero degno di miglior causa, che dimostra definitivamente come a Lei sfugga il vero e profondo significato del diritto che spetta ad ogni Consigliere di presentare interrogazioni per avere informazioni o spiegazioni su un oggetto determinato o per sapere se e quali provvedimenti siano stati adottati o si intendano adottare in relazione all’oggetto medesimo.

L’esercizio della democrazia, in una comunità piccola come quella del Comune che Lei rappresenta, si attua anche attraverso interrogazioni su questioni e situazioni ben determinate: è sufficiente esaminare l’elenco delle interrogazioni presentate al Comune di Ala per comprendere che la gran parte di esse hanno ad oggetto questioni che interessano sia la collettività, che i singoli privati.

L’accusa di asservimento ad interessi privati, anziché al preminente pubblico interesse, è tanto più significativa se rapportata allo spirito e agli ideali del gruppo politico che io rappresento, ossia il Movimento 5 Stelle, notoriamente paladino della preminenza del pubblico interesse.

Lo scrivente interroga la S.V. per conoscere il significato profondo delle Sue esternazioni e l’illuminato pensiero che le ha ispirate.

Distinti ossequi.

Ala 03.05.2018

Consigliere M5S Comune di Ala
Angelo Trainotti

Related Articles