Si è fatta chiarezza in merito alla festa al Parco delle Gorghe del 14 maggio

Si è fatta chiarezza in merito alla festa al Parco delle Gorghe del 14 maggio


Si è discussa ieri la nostra interrogazione relativa alla festa «Mimez Party» al Parco delle Gorghe del 14 maggio 2016.

Premettiamo che la domanda è nata proprio per la nostra sensibilità in merito agli spazi per i giovani, come testimoniato dagli sforzi che stiamo facendo per far tornare le feste sul Doss Trento.

Ci risulta non solo ragionevole ma anche indispensabile permettere feste ai giovani in luoghi quali parchi e aree adatte all’uopo per garantire loro un luogo di svago e divertimento.

Allo stesso tempo è indispensabile porre massimo rispetto ai residenti ed a color che organizzato feste in modo regolare ed autorizzato, ad orari opportuni e senza lasciare degrado durante e dopo la festa stessa.

E’ dunque stato ammesso dal Sindaco che l’area del parco in oggetto è gestita dalla Azienda Forestale e affidata occasionalmente al gruppo A.N.A.

Tuttavia in questa occasione gli stessi hanno permesso un festa senza porre i criteri ed i limiti necessari e senza procurarsi le autorizzazioni necessarie.

E’ stato assicurato che sono stati sanzionati i responsabili e soprattutto che da ora si farà molta più attenzione al rispetto delle normative, dei residenti e dei giovani che in modo corretto chiedono gli spazi per il divertimento. Ci riteniamo soddisfatti della risposta pur mantenendo alta la guardia.

 

I consiglieri Comunali M5S Trento
Marco Santini
Paolo Negroni
Andrea Maschio

 

Related Articles