Parcheggi e ZTL in Piazza Mostra

Parcheggi e ZTL in Piazza Mostra


Su segnalazione di alcuni residenti abbiamo verificato come l’attuale situazione di regolamentazione del traffico e dei parcheggi in Piazza Mostra crea incompresioni che portano spesso a spiacevoli sanzioni evitabili con poco.

Attualmente nella piazza vi è un parte dedicata alla libera circolazione e parcheggi a pagamento con righe blu. Proseguendo verso l’interno della piazza si entra in zona a traffico limitato sempre con parcheggi con segnaletica orizzontale bianca. Se è vero che è presente il cartello di divieto di accesso per area ZTL eccetto gli autorizzati è anche vero che il cartello “Senso unico frontale” spinge chi viene da fuori Trento, ovvero turisti e/o pendolari, ma anche residenti, a proseguire senza far caso di essere entrati in zona vietata. I parcheggi bianchi poi aumentano la possibilità di fraintendimento in quanto normalmente liberi o a disco orario.

Pare pertanto poco opportuno, come biglietto da visita per i turisti, proseguire in questo spiacevole misunderstanding se non si vuole passare per chi vuole far cassa con le multe. Sensazione che alcuni residenti della zona hanno. Chiediamo pertanto alla Giunta, tramite un interrogazione, se non si ritenga più opportuno migliorare la segnalazione dell’area ZTL e relativi parcheggi piuttosto che procedere con sanzioni di elevato importo. Si suggerisce ad esempio di colorare la segnaletica orizzontale di verde per i parcheggi nella piazza ed in ZTL. Quantomeno chi vi parcheggia è molto probabile che si faccia la domanda del motivo per cui sono colorati in modo diverso e si accorga del problema.

 

I Consiglieri Comunali M5S Trento

Paolo Negroni

 Andrea Maschio

 Marco Santini

 

Related Articles