Sulla Valdastico il Consiglio di Trento non riesce a prendere una decisione

Sulla Valdastico il Consiglio di Trento non riesce a prendere una decisione


Il Consiglio di Trento non si esprime sulla Valdastico!

Il quesito era molto semplice favorevoli o contrari al collegamento tra Valdastico e Trentino, sia esso autostradale che stradale. La giunta ha deciso di non decidere, come siamo abituati ormai da diversi tempo, su tematiche fondamentali per il futuro del nostro territorio. Scelta chiaramente di opportunità politica.

Chiaramente il voto non avrebbe determinato il destino della Valdastico ma avrebbe chiarito la posizione del Comune di Trento visto che dagli ultimi aggiornamenti il territorio comunale sarebbe direttamente interessato. Occasione persa per dare un segnale importante al comitato  (Cipe) che sta redigendo la progettazione viabilistica.

Grazie infine a quei consiglieri come Bozzarelli, Brugnara, Carlin, Coppola, Scalfi e Tomasi che con coraggio hanno sostenuto la nostra mozione consapevoli che pur nella necessità di costruire una proposta alternativa seria e credibile hanno ritenuto di porre un punto fermo al proseguimento di una scelta per noi errata.

I consiglieri comunali M5S di Trento
Paolo Negroni
Marco Santini
Andrea Maschio

Related Articles