Trainotti chiede il rispetto della disciplina urbanistica vigente ad Ala

Trainotti chiede il rispetto della disciplina urbanistica vigente ad Ala


Presidente del Consiglio
Sindaco
Segretario

 

Oggetto: Interrogazione a risposta scritta. Ingiunzione di rimessa in pristino. Costruzione poggioli sul fronte nord in assenza di titolo edilizio , sulle p.ed. 131/1, 131/3, 139/1, C.C. Chizzola di Ala, Via Canestrini.

Il Segretario comunale Moz G.A. con ingiunzione di rimessa in pristino dd.30.09.2016 prot.15505 ha ingiunto al proprietario delle particelle in oggetto di provvedere entro il termine di 90 giorni dalla data di notifica dell’atto: “alla demolizione dei poggioli sul prospetto nord dell’edificio contraddistinto dalle p.ed. 131/1, 131/3, 139/1 C.C. Chizzola, in conformità allo stato autorizzato”.

E’ di dominio pubblico che i poggioli non sono stati demoliti e rimangono in bella mostra sulla strada pubblica di Via Verdi in Chizzola suscitando perplessita’ e pesanti commenti nei passanti e cittadini.

Considerato che tali poggioli risultano in contrasto con la disciplina urbanistica vigente e che altri abusi sulle particelle in oggetto sono stati sanati dall’Amministrazione comunale, molti cittadini hanno espresso disagio e sollevato dubbi sulla disparita’ di trattamento nella trattazione di pratiche urbanistiche se non di complicita’ od ommissioni..

Onde evitare ulteriori commenti e strascichi giudiziari lo scrivente sollecita il Sindaco a far rispettare l’ingiunzione di rimessa in pristino emessa dall’Amministrazioe ed interroga il Sindaco per conoscere i provvedimenti che vorrà adottare per l’abbattimento dei poggioli.

Ala 05.03.2017


Consigliere M5S Comune di Ala

Angelo Trainotti

 

Related Articles