Diplomati magistrali: a quando l’applicazione dell’ordinanza del Consiglio di Stato?

Diplomati magistrali: a quando l’applicazione dell’ordinanza del Consiglio di Stato?


L’ordinanza 3377/2016 del Consiglio di Stato relativa alla questione dei diplomati magistrali ante 2001/2002 ha imposto alla Provincia di Trento di ammettere (sia pur con riserva) gli insegnanti ricorrenti nelle graduatorie vigenti per il conferimento di incarichi a tempo determinato e tempo indeterminato.

Nonostante l’avvio dell’anno scolastico, al momento non risulta che la Provincia abbia ottemperato a quanto ordinato dai giudici, nonostante il testo dell’ordinanza specifichi che anche in presenza di disciplina legislativa provinciale, il sistema normativo non debba atteggiarsi “diversamente da quanto in generale ritenuto” dal Consiglio di Stato in materia.

Per fare chiarezza su quali siano le intenzioni della Provincia circa le modalità e i tempi con cui intende dare attuazione a quanto previsto dall’ordinanza, il M5S presenterà nella prossima sessione del Consiglio provinciale l’allegata interrogazione a risposta immediata.

Cons. prov. Filippo Degasperi
Gruppo consiliare MoVimento 5 Stelle

question-time-mancata-esecutivita-ordinanza-cds-docenti-con-diploma-magistrale-09-09-2016

Related Articles