Ex Sloi: Daldoss concorda con Degasperi, ma il PATT gli ha votato contro.

Ex Sloi: Daldoss concorda con Degasperi, ma il PATT gli ha votato contro.

«Scorrendo la stampa odierna si può apprezzare la seguente dichiarazione dell’Assessore Daldoss: «il verde pubblico possa rappresentare una risposta al degrado di alcune zone periferiche ad iniziare da ex Sloi ed ex Italcementi». Si tratta di un’affermazione pienamente condivisibile, a tal punto che mi sento di sottoscriverla appieno. Quello che faccio però parecchia fatica a comprendere è se questa posizione di buon senso sia da attribuirsi esclusivamente a Daldoss o possa essere riconducibile anche alla maggioranza dalla quale ha ricevuto il suo incarico. Perché circa un anno fa, per la precisione il 9 settembre 2014, il sottoscritto ha presentato una proposta di mozione (la 177/2014)  nella quale si chiedeva proprio di adibire la ex Sloi ad area verde e al momento di discuterla la maggioranza, PATT in testa, l’ha bocciata senza appello. Personalmente continuo a pensare che quella fosse e sia l’unica soluzione praticabile per un problema che Trento si trascina dietro almeno dal 1979. Fa piacere scoprire che l’Assessore competente condivide. Ora, se quelle di Daldoss non sono solo parole di circostanza ma sono suffragate da reale volontà politica, sono disponibile a ripresentare la mia mozione, sperando che questa volta la maggioranza possa decidere di sostenerla invece che di bocciarla a prescindere».

Cons. prov. Filippo Degasperi
Gruppo consiliare MoVimento 5 Stelle

Tagged with:

Related Articles