Interrogazione scritta: Barriere architettoniche alla Stazione ferroviaria Povo Mesiano

Interrogazione scritta: Barriere architettoniche alla Stazione ferroviaria Povo Mesiano


Trento 10 settembre 2015

Barriere architettoniche alla Stazione ferroviaria Povo Mesiano

Interrogazione a risposta scritta presentata da Andrea Maschio, Paolo Negroni e Marianna Demattè consiglieri comunali Movimento 5 Stelle a Trento

            Vista l’attuale situazione della stazione ferroviaria di Povo-Mesiano che vede l’assoluta impossibilità di accesso per persone disabili e/o con problemi di natura fisica come di seguito evidenziato:

  • provenendo da monte non esiste alcun marciapiede e/o sistema di accesso alla stazione in sicurezza neanche per i normalmente abili, figuriamoci per coloro che sono disagiati;
  • per rendere la cosa ironica e al limite del surreale esistono dei percorsi pedonali per ciechi perfetti che dirigono gli stessi alle aree per un accesso comodo e sicuro;
  • che tali opere quale l’ascensore non funzionano e che peraltro risulta al piano ferroviario barrierato con opere provvisionali inadatte;
  • che per accedere al piano ferroviario si devono fare cinque rampe di scale per un totale di 49 scalini;

Vista anche la situazione che sta iniziando a degradare con la presenza di graffiti sul giroscale di accesso e la presenza la notte di tossicodipendenti a noi segnalati dalla cittadinanza

            Al fine di porre delle questioni in merito a tale problema per poter giungere in tempi brevi ad una soluzione i sottoscritti consiglieri comunali chiedono al Sindaco ed alla Giunta del comune di Trento:

  1. se sia a conoscenza del problema;
  2. di chi sia la responsabilità di tale situazione;
  3. se non ritenga che sia da ripristinare immediatamente l’uso dell’ascensore;
  4. se non ritenga necessario provvedere a sistemare telecamere di controllo per i vandali che hanno peraltro già dimostrato di fare «il loro mestiere»;
  5. in caso non fosse di competenza comunale, se non si ritenga di vole procedere a segnalare con urgenza le necessarie sistemazioni.

Si allega documentazione fotografica

 

I consiglieri comunali

Andrea Maschio

Paolo Negroni

Marianna Demattè

Movimento 5 Stelle

Salvare la stazione di Povo da incuria e abbandono

stazione ferroviaria Povo Mesiano 1a stazione ferroviaria Povo Mesiano 1b stazione ferroviaria Povo Mesiano 1c stazione ferroviaria Povo Mesiano 1d

stazione ferroviaria Povo Mesiano 2a stazione ferroviaria Povo Mesiano 2b stazione ferroviaria Povo Mesiano 2c stazione ferroviaria Povo Mesiano 2d

stazione ferroviaria Povo Mesiano 3a stazione ferroviaria Povo Mesiano 3b stazione ferroviaria Povo Mesiano 3c stazione ferroviaria Povo Mesiano 3d

stazione ferroviaria Povo Mesiano 4a stazione ferroviaria Povo Mesiano 4b stazione ferroviaria Povo Mesiano 4c stazione ferroviaria Povo Mesiano 4d

stazione ferroviaria Povo Mesiano 5a stazione ferroviaria Povo Mesiano 5b stazione ferroviaria Povo Mesiano 5c stazione ferroviaria Povo Mesiano 5d

Related Articles