Parte dal Trentino il “TRASPORTI TOUR” del M5S domenica 2 aprile a Rovereto si parla con i cittadini di mobilità sostenibile

Parte dal Trentino il “TRASPORTI TOUR” del M5S domenica 2 aprile a Rovereto si parla con i cittadini di mobilità sostenibile


Siamo lieti di invitarvi alla tavola rotonda sulla MOBILITÀ SOSTENIBILE, in programma domenica 2 aprile a partire dalle ore 10.00 a Rovereto presso la sala circoscrizionale di Lizzanella (Via XXIV Maggio, 4).

L’iniziativa rappresenta la prima tappa del “TRASPORTI TOUR”, organizzato dal M5S con appuntamenti in tutta Italia, per parlare di mobilità sostenibile, grandi opere, piste ciclabili, autobus, car sharing, infrastrutture mancanti. Temi che verranno trattati coinvolgendo in eventi atipici le amministrazioni comunali, i cittadini e i comitati.

A Rovereto i portavoce M5S nazionali ed europei si confronteranno con i portavoce del Trentino-Alto Adige, con gli attivisti e con i cittadini. Oggetto di approfondimento saranno, in particolare, il disegno di legge di iniziativa popolare per la mobilità sostenibile; le grandi opere (TAV e Valdastico) e il loro impatto sul territorio e sui comuni lungo l’asse dell’Adige; le proposte per la mobilità e l’urbanistica nei comuni di Trento e Rovereto e di tutte le valli; le proposte del M5S per la riduzione immediata del traffico nelle aree urbane e suburbane della Vallagarina. Temi che richiedono risposte risolutive, in un’ottica di sistema e non solo di singolo comune, perché è ora e tempo di dire che una mobilità diversa e sostenibile è possibile. I portavoce del M5S illustreranno il programma nazionale e quello locale, confrontandosi con la cittadinanza e raccogliendo le loro proposte in tema di mobilità, lotta al traffico e all’inquinamento.

Saranno presenti i deputati Michele dell’Orco (Commissione Trasporti), Paola Carinelli (Commissione Trasporti), Riccardo Fraccaro (Trentino Alto Adige), il senatore Vito Crimi (Lombardia), l’eurodeputato Marco Zullo, il consigliere regionale Paul Köllensperger e i consiglieri comunali Paolo Vergnano (Rovereto), Marco Santini (Trento), Renzo Colpo (Mori) e Flavio Prada (Riva del Garda). Saranno presenti anche alcuni rappresentanti dei gruppi No Tav/No Valdastico della Vallagarina.

Tutti gli organi di stampa sono cordialmente invitati.

Related Articles