Trainotti interroga il sindaco di Ala sull’accordo economico e commerciale globale con il Canada (CETA)

Trainotti interroga il sindaco di Ala sull’accordo economico e commerciale globale con il Canada (CETA)


Presidente del Consiglio
Sindaco
Segretario

Oggetto: Interrogazione a risposta scritta. Mozione : “C.E.T.A.- Accordo economico e commerciale globale con il Canada”. Consiglio comunale del 29/11/2017.

Ill.mo Sindaco.

Lo scrivente ha proposto nel corso della seduta consiliare del 29.11.2017 la mozione in oggetto.

La S.V. ha sollecitato il ritiro della mozione senza spiegarne i motivi.

-Emergeva che il Primo Cittadino e la Sua Giunta avevano approvata una simile proposta con delibera n.134 del 08.08.2017.-

Al rifiuto opposto dallo scrivente la S.V. ha dato disposizioni di negare l’approvazione della mozione consiliare avente peraltro le stesse finalità della Sua delibera di Giunta approvata.

Non si vuole disquisire sul Suo comportamento “incoerente” che pone dubbi sulla credibilità e “comprensione” della S.V. nell’esplicazione dei doveri istituzionali.

Non si comprende però come la S.V. e la Sua Giunta si permettano di sostituirsi al Consiglio comunale impegnando il Comune di Ala in una proposta finalizzata alla condivisione di un commercio libero e giusto e per un’Europa libera dal C.E.T.A. .

Lo scrivente interroga la S.V. per conoscere chi l’ha autorizzata ad impegnare il Comune di Ala in condivisioni riguardanti questioni di interesse internazionale e le motivazioni della Sua palese incoerenza nelle votazioni relative ai due atti deliberativi che l’hanno vista attore.

Distinti ossequi.

 

Ala, 04/12/2017

Consigliere M5S Comune di Ala

Angelo Trainotti

Related Articles