Maschio sull’incendio della torre civica: ora serve coesione non sciacallaggio!

Maschio sull’incendio della torre civica: ora serve coesione non sciacallaggio!

Penso che dopo un evento drammatico come l’incendio della torre civica la città ed i suoi rappresentanti dovrebbero dare segno di unità e compattezza. Si è trattato di un evento drammatico, uno dei simboli cittadini avvolto dal fuoco e pesantemente danneggiato. Una ferita per recuperare la quale ritengo tutti si debba collaborare. Proprio per questo devo stigmatizzare lo spettacolo indecoroso offerto da molti politici, i quali hanno colto la palla al balzo per scatenarsi con una serie di interrogazioni astiose e futili, probabilmente col solo scopo di guadagnarsi 5 minuti di facile gloria. Come portavoce del M5S credo che si debba essere anche duri quando serve, ma nel caso specifico mi pare evidente come nessuno volesse il rogo e come fosse oggettivamente complesso prevederlo. A mio giudizio l’unica cosa da verificare sarà la presenza o meno di un impianto anti incendio, ma in attesa che i tecnici ci dicano di più su come si siano potute accendere e diffondere le fiamme, ritengo disdicevole questa bagarre scatenata ad arte per puro sciacallaggio politico.
Il mio pensiero ed i miei ringraziamenti vanno ai vigili del fuoco ed alle forze dell’ordine che con grande professionalità hanno spento il rogo ed impedito che si trasformasse in qualcosa di persino peggiore, mantenendo al contempo la calma fra i passanti. Grazie per lo splendido lavoro che svolgete, spesso in condizioni di ingiusta difficoltà!

Andrea Maschio

Related Articles