Trentino e autonomia fiscale

Trentino e autonomia fiscale

In questi giorni il Movimento 5 Stelle si sta impegnando sia a Roma, con Riccardo Fraccaro, che a Trento con Manuela Bottamedi e Filippo Degasperi, per far sì che le novità che riguardano l’Autonomia Trentina vengano condivise con il Consiglio provinciale e con i cittadini.

Cambiamenti che dovranno passare quindi per il Consiglio provinciale ed essere condivisi nel migliore modo possibile con la popolazione attraverso l’informazione.

Martedì 10 dicembre alle 9, prima dell’inizio della seconda seduta di legislatura del Consiglio provinciale, i capigruppo consiliari si incontreranno con i funzionari provinciali per un incontro informativo sulla potestà legislativa provinciale in materia di tributi locali e sul finanziamento nelle zone di confine.

Di seguito uno schema informativo riassuntivo preparato dagli uffici del Consiglio provinciale.

Nuove Disciplina Finanziaria Dell’Autonomia – Dicembre 2013

Related Articles