I due Matteo del PD vogliono cancellare l’Autonomia

I due Matteo del PD vogliono cancellare l’Autonomia

E’ sinceramente poco comprensibile lo stupore che sembra cogliere il presidente Moltrer di fronte alle affermazioni di Matteo Richetti.

Se il presidente Moltrer avesse letto il libro “Stilnovo”, scritto dall’attuale Presidente del Consiglio per spiegare agli italiani il suo programma di governo, avrebbe potuto capire in assoluta trasparenza che l’obiettivo dichiarato da Richetti è effettivamente condiviso dal segretario del PD. A pagina 71 del testo citato, infatti, Matteo Renzi scrive a chiare lettere “via le autonomie speciali”.Rossi-e-Renzi-1024x682
Lasciamo spiegare ai sostenitori di Renzi cosa significhi quest’affermazione perentoria. Di certo, di fronte a questa prospettiva, l’Autonomia non si difende con le chiacchere e con i proclami. L’Autonomia si difende in Parlamento iniziando a togliere la fiducia a chi non la merita, a chi sta affossando l’Italia e a chi non rispetta il nostro territorio e le nostre prerogative.

 

Filippo Degasperi, Paul Koellensperger, Riccardo Fraccaro

 

(riportiamo qui il comunicato del Presidente Moltrer)

Related Articles