Consiglieri comunali di Ala trattati da burattini?

Consiglieri comunali di Ala trattati da burattini?


Presidente del Consiglio comunale
Sindaco
Segretario comunale

Oggetto: Interrogazione a risposta scritta. “Consiglieri comunali trattati da burattini?”.
Bilancio di previsione 2016 – Consiglio comunale del 30.06.2016.
Riaccertamento residui attivi e passivi. Delibera di giunta.

La Giunta comunale di Ala, 15 minuti dopo l’approvazione del bilancio di previsione 2016 da parte del Consiglio comunale, ha approvato, in base al riaccertamento dei residui attivi e passivi e delle entrate previsionali, la rielaborazione delle uscite del bilancio di previsione 2016 come dall’analisi a seguito puntualizzata nelle voci principali.

Riaccertamento dei residui attivi e passivi .

A seguito del riaccertamento il bilancio di previsione 2016 viene determinato dalla Giunta, con propria deliberazione, un avanzo di Euro 4.948.000 imputati ad un fondo pluriennale vincolato per Euro 922.000 relativi alla parte corrente ed Euro 4.025.494 relativi alla parte capitale.
Inoltre le rettifiche sulle previsioni delle entrate relative a :
– proventi gestione boschi +134.500
trasf.c/cap.
– funzioni amm.ve +58.000
– istr. pubblica + 1.170.000
– beni culturali +61.250
– turistico +460.660
– viabilità e trasporti +61.250
– gestione terr. +1000
– settore sociale +170.000
determinano un totale generale delle variazioni delle entrate di bilancio previsionale 2016, comprensivo dell’avanzo, pari ad Euro 7.790.000.

Immediata destinazione a spesa delle variazioni di entrata (voci principali) :
1. Servizio 6 uff. tecnico -int.1 pers. +83.000
2. Servizio 8 altri servizi generali – int.1 pers. +765.400
3. Servizio 2 segr. gen. – int.1 acq. beni imm. +62.700
4. Servizio 5 beni dem. e patr. – int.1 acq. beni imm. +202.500
5. Servizio 8 altri serv. gen. – int.5 acq.beni mob. +17400
6. Servizio 1 polizia locale – int.5 acq.beni mob. +95400
7. Servizio 2 istruzione elementare – int. 1 acq.beni imm. +251.000
8. Servizio 3 istruzione media – int.1 acq.beni imm. +1.514.000 –
– int. 6 incarichi esterni +382.000
9. Serv. 1 biblioteca musei – int.1 acq.beni imm. + 187.000
10. Serv. 2 teatri ed att. Culturali – int.1 acq. Beni imm. +111.850
11. Serv. 1 piscine comunali – int.1 +124.900
12. Serv. 2 stadio com. – int.1 +428.700
13. Serv.2 manifestazioni turistiche- int.1 +568.100
int.6 incarichi esterni +24.400
14. Serv.1 viabilità int.1 acq. beni imm. + 1.813.250
int.6 incarichi esterni +62.350
15. Serv.2 illuminazione int.1 acq. beni imm. +206.800
16. Serv. urbanistica  +49.000
int.6 acq. beni imm. +25.100
17. Serv.6 parchi int.1 acq. beni imm. + 41.500
18. Serv.4 assistenza famiglia  +233.600
19. Serv.5 cimiteriale int.6 incarichi esterni +19.700
20. Serv.7 agricoltura int. 1 acq. Beni imm. + 64.850

In buona sostanza la giunta ha modificato le previsioni di uscita 2016 approvate dal Consiglio comunale aumentate :
– per acquisti beni immobili + 6.000.000 circa
– per spese personale + 850.000
– per incarichi esterni + 500.000.

In sintesi la giunta ha presentato il bilancio preventivo 2016, facendolo approvare in sede consiliare e modificandolo con propria delibera 15 minuti dopo in sede ristretta, senza coinvolgere il Consiglio nelle decisioni legate alle modifiche relative sia alle entrate che alle voci di spesa.

Ciò premesso lo scrivente interroga il sindaco per conoscere :
– l’elenco degli acquisti di beni immobili previsti;
– le motivazioni ed il contenuto dei maggiori costi sul personale (uff. tecnico, altri serv gen.);
– le motivazioni , il contenuto ed il tipo di professionalità esterne di cui si prevede l’acquisizione.

Quanto sopra per trasparenza e coinvolgimento del Consiglio comunale prima e della cittadinanza poi.

Ala 24.08.2016

Consigliere M5S Comune di Ala
Angelo Trainotti

 

Related Articles